Savona, 25 aprile 2021 – Presentazione on line del volume di Marcello FLORES e Mimmo FRANZINELLI “Storia della Resistenza” (Domenica 25 aprile 2021, h. 16-17.15). G. Carrara dialoga con gli autori.

Savona, 25 aprile 2021

Evento organizzato dall’ISREC di Savona in collaborazione con ILSREC e USR per la Liguria

Domenica 25 aprile 2021, ore 16.00 – 17.15

Presentazione on line del volume di

Marcello FLORES e Mimmo FRANZINELLI

Storia della Resistenza

(Laterza, Bari – Roma 2019)

La molteplicità della Resistenza  

Conversazione con Marcello Flores e Mimmo Franzinelli 

Saluto di Franca Teresa Ferrando, Presidente dell’ISREC di Savona
Dialoga con gli autori Giosiana Carrara, Direttore ISREC


SINOSSI

Leggi qui la sinossi del volume “Storia della Resistenza”

I due anni che vanno dall’8 settembre 1943 al 25 aprile 1945 rappresentano un momento cruciale della storia d’Italia. Sono gli anni della guerra mondiale, con le truppe straniere che occupano la penisola. Sono gli anni della guerra civile, con lo scontro tra italiani di diverso orientamento. Sono gli anni della guerra di liberazione, in cui si combatte contro il nazi-fascismo per far nascere un paese democratico e libero. 

È il ‘tempo delle scelte’ per una società italiana schiacciata sotto il tallone nazista e fascista. Una nazione divisa politicamente, militarmente e moralmente all’interno di un’Europa in fiamme. Per fare i conti con la storia della Resistenza italiana, il libro ripercorre le varie fasi delle diverse Resistenze: dalle specificità della guerriglia urbana all’attestamento nelle regioni di montagna. Affianca alla lotta armata le varie forme di supporto fornito ai ‘banditi’ dalle popolazioni e la conflittualità interpartigiana, si addentra nella cosiddetta ‘zona grigia’, evidenzia la peculiarità delle deportazioni politiche e razziali. 

Una ricostruzione nuova, originale, vivida, in cui lo sguardo d’insieme si alterna costantemente con l’attenzione a vicende personali e collettive poco conosciute o inedite. Un libro necessario oggi, quando il venir meno degli ultimi testimoni diretti di queste vicende lascia sempre più spazio a un uso politico della Resistenza che deforma e rimuove i fatti, le fonti e la storia.

[Dalla seconda di copertina del volume di FLORES M., FRANZINELLI M., Storia della Resistenza, Laterza, Bari – Roma 2019]


GLI AUTORI

Leggi qui la nota biografica

Marcello Flores:

ha insegnato Storia contemporanea e Storia comparata nell’Università di Siena, dove ha diretto il Master in Human Rights and Genocide Studies, e nell’Università di Trieste. Tra i suoi ultimi libri: La forza del mito. La rivoluzione russa e il miraggio del socialismo (Feltrinelli 2017), 1968. Un anno spartiacque (con G. Gozzini, il Mulino 2018), Cattiva memoria. Perché è difficile fare i conti con la storia (il Mulino 2020), Bella ciao (a cura di M. Flores, Garzanti 2020) e Il vento della rivoluzione. La nascita del Partito comunista italiano (con G. Gozzini, Laterza 2021).

Mimmo Franzinelli:

studioso del fascismo e dell’Italia repubblicana, è membro della Fondazione “Ernesto Rossi e Gaetano Salvemini” di Firenze. Tra i suoi ultimi volumi: Il tribunale del Duce e Disertori (Mondadori 2017), Il delitto Rosselli. Anatomia di un omicidio politico (Feltrinelli 2017), Fascismo anno zero (Mondadori 2019), I tentacoli dell’Ovra (Bollati Boringhieri 2020, nuova ed.), 1960. L’Italia sull’orlo della guerra civile (con A. Giacone, Mondadori 2020) e Storia della Repubblica Sociale Italiana 1943-1945 (Laterza 2020).



Per partecipare all’incontro

Ai fini dell’aggiornamento, i docenti potranno prenotarsi entro Sabato 24 inviando e-mail a isrec@isrecsavona.it (oggetto: “Richiesta iscrizione incontro Isrec – 25.04.2021”) specificando: Nome, Cognome, Indirizzo e-mail, n. cellulare, Scuola di appartenenza e Materia insegnata. La frequenza vale come credito formativo perché l’ISREC, in quanto parte della Rete dell’Istituto nazionale “Parri”, è riconosciuto agenzia di formazione accreditata presso il MIUR.

Per informazioni e/o specifiche richieste relative a questo incontro scrivere all’indirizzo isrec@isrecsavona.it